AFP/LaPresse

Il pilota della Pramac chiude davanti a tutti la seconda sessione di prove libere, precedendo Quartararo e Petrucci. Male Valentino Rossi, solo diciottesimo

Pecco Bagnaia è il più veloce nella seconda sessione di prove libere al Mugello, il pilota della Pramac fa segnare un super tempo che gli vale la migliore prestazione.

AFP/LaPresse

L’italiano ferma il crono sull’1:46.732, precedendo di 46 millesimi la Yamaha satellite di Fabio Quartararo e di un decimo la Ducati ufficiale di Danilo Petrucci. Quarto tempo invece per Pol Espargaro, abile a tenere dietro Viñales e Marquez, rimasto a lungo in testa alla classifica. Settima la Suzuki di Rins, seguita da Crutchlow, Miller e Morbidelli. Male Valentino Rossi, costretto a chiudere con il diciottesimo tempo ad un secondo da Bagnaia. Un pochino meglio del Dottore invece Andrea Dovizioso, rimasto comunque escluso dalla top ten.