Massimo Paolone/LaPresse

Lorenzo Insigne ha confermato la sua volontà di restare al Napoli anche nelle prossime annate, manca solo la firma sul nuovo contratto

Sono contento perché, essendo il capitano, è stata una responsabilità importante per me. Sono orgoglioso e contento di prendermi responsabilità, ci tengo tanto a questa maglia e farò di tutto per portarla in alto“. Sono le parole di Lorenzo Insigne, rilasciate a Sky dopo essersi preso la responsabilità del rigore decisivo contro il Cagliari. Il folletto partenopeo ha parlato anche del suo futuro: “Sto aspettando il presidente. Io ho dato la massima disponibilità per continuare, spero che arrivi presto la firma. La cosa importante è stata chiarirsi. Come ha detto Ancelotti in conferenza, nessuno di loro ha espresso la volontà di cedermi. C’è stata qualche incomprensione, l’importante è essersi chiariti e andare avanti“.