Ibrahimovic
Lapresse

Zlatan Ibrahimovic dalla parte di Massimiliano Allegri: l’attaccante svedese sincero e senza peli sulla lingua

Da qualche settimana non si fa altro che parlare dell’eliminazione della Juventus dalla Champions e delle critiche a Massimiliano Allegri, sbottato in diretta tv contro Adani. A schierarsi dalla parte del tecnico bianconero c’è un giocatore d’eccezione, Zlatan Ibrahimovic, che non ci ha pensato due volte prima di appoggiare Allegri: “ragazzi conta vincere… E’ importante soltanto quello. Se non lo fai è quando ricevi le critiche. Se vinci e non fai un bel gioco ti criticano lo stesso. Dunque devi decidere cosa fare. Siete voi giornalisti che fate le critiche non il pubblico“, ha affermato dopo la sconfitta dei suoi Galaxy contro i New York Red Bull.

L’Ajax vince e gioca bene? E gli altri anni dov’era? Il Barcellona? Non ha ancora vinto ed è un po’ che non alza la Champions. Date retta a Ibra conta solo vincere, come ha poca importanza“, ha concluso lo svedese.