La Champions League cambia format: gironi da 8 e qualificazioni agli anni successivi, tutte le novità in arrivo

SportFair

Champions League, in arrivo alcune novità di rilievo per il nuovo format della competizione che cambierà volto dal 2024

Che si stia lavorando ad un nuovo format per la Champions League a partire dal 2024 è ben noto, cosa realmente stia bollendo in pentola è ancora però oscuro. Oggi L’Equipè ha rilanciato alcune indiscrezioni in merito a come potrebbe cambiare la competizione. Secondo tali “soffiate”, le 32 partecipanti verranno divise in 4 raggruppamenti da 8 squadre ciascuno, creando dei gironi ben più lunghi e complessi rispetto all’attuale format. Saranno infatti 14 le gare da giocare nella prima fase e non sei come adesso, con le prime quattro classificate che si qualificherebbero alla seconda fase e staccherebbero in automatico anche il pass per la Champions League dell’anno successivo. Inoltre un’altra novità di rilievo è rappresentata dall’assenza di retrocessioni nell’Europa League nella stagione in corso, ma le peggio classificate dei gironi verrebbero retrocesse nell’anno successivo, con una formula ancora da mettere a punto. Insomma, novità in arrivo per la Champions League dal 2024.

 

Di Francesco Gregorace

Nato a Reggio Calabria il 28 maggio del 1987, giornalista pubblicista dall'anno 2017