Sci, seconda prova di discesa femminile: Fanchini contenta, Goggia “non eccezionale”

sofia goggia AFP/LaPresse

Le dichiarazioni delle azzurre dopo la seconda prova di discesa. Nadia Fanchini: “Ieri è stato un po’ più impegnativo, perché non avevo riferimenti e la pista era nuova. Sono scesa un po’ sulle uova, dovevo capire bene le linee: oggi ho cercato di tirare un po’ di più rispetto al solito in prova. È andata abbastanza bene, sono contenta. Sicuramente ci sono due punti da sistemare: ieri ho fatto 1’35”, oggi 1’31”, quindi ho abbassato tanto. Mi auguro di essere sulla buona strada. La pista è molto bella se la neve rimane bella dura, perché non è difficile e la neve fa la differenza. Ci sono pezzi in piano in cui devi prendere bene le rampe: se sbagli lì, prendi tanto. Il salto è molto bello, rispetto a ieri l’hanno smussato, ho saltato 50 metri nel fosso, ma è andata bene. Mi spiace per la Mowinckel”.

Sofia Goggia: “A Crans Montana avevo vinto entrambe le prove. Oggi sono arrivata un po’ più dietro, non sono proprio riuscita a spingere nel modo corretto nella parte centrale. Ho fatto una prova discreta, ma nulla di eccezionale. La pista è bellissima, la neve pure, il tempo anche, speriamo tenga per la gara. Non è una pista difficilissima, ma come tutte le piste che presentano un pendio medio-facile è difficile fare velocità e quindi tutto deve essere in perfetto timing. Ma questa è una competenza che ci viene richiesta, cercheremo di eseguirla bene. Sebbene nell’aria ci sia già la primavera, ho tantissima voglia di sciare, cercherò di dare il meglio”.

Federica Brignone: “Ieri ho fatto una bella prova anche se ho saltato una porta perché avevo spigolato, ma gli altri intermedi erano tutti buoni. Oggi ho qualcosa da rivedere sulla linee, non mi sono piaciuta così tanto, ero un po’ in attesa, mi sembrava quasi troppo facile nel muro e non sono riuscita a collegare bene i pezzi come mi sarebbe piaciuto. Ma sono in fiducia, sto sciando abbastanza bene, ho un buon feeling con la velocità ultimamente e sono motivata. Vedremo cosa succede. Qui posso fare tre belle gare, voglio dare il massimo in tutte. Voglio fare molto meglio rispetto a Spindleruv“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Francesco Gregorace (9968 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 28 maggio del 1987, giornalista pubblicista dall'anno 2017


FotoGallery