warriors nba
LaPresse/REUTERS

Draymond Green ha commentato duramente la cassione di Harrison Barnes, scambiato mentre era ancora in campo con i Mavericks: la stella degli Warriors ha sottolineato la mancanza di riconoscenza da parte delle franchgie

Quanto successo durante la sfida tra Dallas Mavericks e Charlotte Hornets della notte, ha avuto del clamoroso. Mentre era presente in campo, con 10 punti già fatti registrare, Harrison Barnes ha scoperto di essere stato scambiato con i Sacramento Kings. Il giocatore non ha giocato l’ultimo quarto di gara, venendo a sapere della notizia. Il ‘trattamento’ riservato al giocatore e le tempistiche della notizia hanno fatto storcere il naso a molti, compreso LeBron James che si è sfogato su Instagram. Lo stesso ha fatto Draymond Green, intervenuto durante il podcast di C.J. McCollum per sottolineare la poca lealtà delle franchigie verso i giocatori: “da noi ci si aspetta della lealtà verso certe franchigie, ma nel business in cui siamo non c’è alcuna lealtà verso i giocatori”.