AFP/LaPresse

Il PSG sorride a Manchester: Kimpembe e Mbappè avvicinano il club parigino ai quarti di finale di Champions League

Non solo Roma: un’altra spettacolare sfida, valida per l’andata degli ottavi di finale di Champions League, ha regalato emozioni uniche. Stiamo parlando della partita tra Manchester United e PSG: nonostante le assenze di Cavani e Neymar, il club francese è riuscito a mettere in difficoltà i padroni di casa, aggiudicandosi il match per 0-2, grazie alle reti di Kimpembe e Mbappè, che hanno segnato rispettivamente al 53′ e 60′.

AFP/LaPresse

Niente da fare per Pogba ( espulso e quindi salterà la sfida Parigi) e compagni che vedono la qualificazione sempre più lontana. Il match di ritorno è tutto in salita per il Manchester United, mentre il PSG torna a casa sorridente e rilassato, consapevole del vantaggio con cui partirà nella prossima sfida.