Ajax-Real Madrid è stata segnata dall’intervento del Var che ha negato giustamente il gol del vantaggio alla squadra olandese

Champions League, l’esordio del Var ha subito dato i suoi frutti. Ieri sera il Real Madrid è stato ‘salvato’ dall’intervento della tecnologia che ha annullato la rete del possibile vantaggio dell’Ajax. Quest’oggi l’Uefa ha voluto spiegare a tutti il motivo della decisione dell’arbitro Skomina: “Al 38′ dell’andata di Ajax-Real Madrid è stato annullato il gol di testa di Tagliafico grazie alla review. L’arbitro ha acclarato che il compagno di squadra di Tagliafico, Dusan Tadic, era in fuorigioco sul colpo di testa e interferiva con il portiere impedendogli di intervenire sulla palla. La decisione è perfettamente in linea con il protocollo Var, il gol è stato giustamente annullato ed è stata assegnata una punizione al Real Madrid per fuorigioco“.