NBA, James Harden ed il suo “step back” stanno facendo discutere nel mondo del basket a stelle e strisce: Rubio annichilito, ma sono passi

NBA, James Harden ha vinto con i suoi Rockets nella notte contro Utah. Il Barba è stato il mattatore della gara con ben 47 punti messi a segno, alcuni dei quali col suo proverbiale step back che in queste ore sta facendo molto discutere nella NBA. Un movimento oramai consolidato da Harden, il quale però ha messo in scena contro i Jazz un “doppio step back” da sanzionare palesemente con un’infrazione di passi, lasciata però correre misteriosamente dalla terna arbitrale. Già Harden è illegale normalmente, se poi gli si concede di passeggiare per il campo lo diventa ancor di più. Ecco il video dell’accaduto.