/

La show car verrà svelata a Tokyo e vanterà l’uso di un tecnologico hard top realizzato in fibra di carbonio

La Mazda MX-5 MY 2019 viene proposta nella variante Roadster dotata capote in tela e la Retractable Fastback equipaggiata con un tetto rigido che si ripiega a scomparsa.

Ora però, la Casa di Hiroshima è pronta a regalarci una nuova sorpresa sotto i riflettori Salone di in programma dall’11 al 13 gennaio 2019. Questa novità prende il nome di Mazda MX-5 Drop Head Coupe Concept e si pone come una via di mezzo tra le due varianti nominate in precedenza.

Questa show car vanta infatti l’uso di un hard top removibile realizzato in fibra di carbonio capace di offrire la massima leggerezza alla vettura e nello stesso tempo la giusta rigidità torsionale per la guida sportiva. La vettura sfoggia inoltre cerchi in lega RAYS da 16 pollici, uno splitter anteriore più aggressivo e minigonne di maggiori dimensioni, mentre all’interno dell’abitacolo spiccano i sedili sportivi firmati Recaro.