Jorge Mendes
Fabio Ferrari/LaPresse FABIOFERRARI

 Jorge Mendes parla al Golden Boy 2018, l’agente di Cristiano Ronaldo ribadisce le motivazioni che hanno portato CR7 alla Juventus

Jorge Mendes si è presentato oggi a Torino in occasione della cerimonia di premiazione del Golden Boy 2018. L’agente di Cristiano Ronaldo, premiato come Best European Player’s agent, una volta salito sul palco ha riferito ai presentatori dell’evento: “il merito dell’arrivo di Ronaldo in Italia è del presidente della Juventus e della dirigenza. A gennaio Cristiano mi ha detto che voleva giocare alla Juventus. Ho pensato subito che fosse impossibile. Gli ho detto che era molto difficile, ma di impossibile non c’è nulla. La prima riunione con i dirigenti della Juve è stata a Madrid prima della gara tra Real e Juventus. Poi ci sono stati altri contatti al telefono e piano piano l’operazione è diventata fattibile”.