ancelotti
Cafaro/LaPresse

Carlo Ancelotti felice per la gara del giovane Meret, ma chiede al suo Napoli di non pensare ai risultati della Juventus

Pensare alla Juventus rischia di demotivarci, invece abbiamo bisogno di motivazione. Questa squadra può fare di più“. Carlo Ancelotti resta con i piedi per terra dopo la vittoria del suo Napoli in casa contro la Spal. Gli azzurri, in attesa di Juventus-Roma, sono a -5 dai bianconeri. “Stanno rientrando tanti calciatori, abbiamo margini di miglioramento. A mio parere questa squadra deve crescere, abbiamo ancora del potenziale che non abbiamo espresso al 100%”, aggiunge il tecnico ai microfoni di Sky. Solo applausi per il portiere Meret, che ha salvato il risultato con due grandi parate nel finale: “L’abbiamo fatto giocare per mostrare certe parate al nostro pubblico. Oggi ha fatto una parata ad alto livello, perché lui è un portiere di alto livello. Ma anche Ospina e Karnezis hanno fatto benissimo”. (Spr/AdnKronos)