F1, la rivelazione di Bernie Ecclestone: “ho provato a comprare il circuito di Silverstone, ma…”

LaPresse/Photo4

L’ex boss del circus ha svelato di aver presentato un’offerta di acquisto ai padroni di Silverstone, ricevendo una risposta negativa

Bernie Ecclestone ha provato a compare il circuito di Silverstone, è questa la rivelazione dell’ex boss del circus, uscito di scena dopo aver venduto i diritti a Liberty Media.

Ecclestone

AFP PHOTO / ANDREJ ISAKOVIC

Il progetto di Mister E non si è realizzato per via della volontà dei proprietari del tracciato di mantenerne le quote, come sottolineato dallo stesso Ecclestone: “sarebbe bello avere ancora il Gran Premio, potrebbero siglare un nuovo accordo. Sento dire che sia stata lanciata un’idea di condividere le perdite con il promotore, oppure i profitti. Avevo chiesto se i padroni di Silverstone volessero vendere, ma mi hanno risposto di no, segno che si sentono a posto visto che non sono parsi interessati alla mia proposta. Avremmo organizzato il Gran Premio, anche se non sarei stato coinvolto nel progetto personalmente. Ma se non vogliono vendere, non sembrano disperati, ma l’importante è che si riesca a mantenere in calendario una gara di F1. Una gara a Londra? Abbiamo esaminato l’intera faccenda, circa dieci anni fa. Ma abbiamo capito che è troppo complicato, con troppe restrizioni. Per cui non se ne farà niente“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30840 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery