AFP/LaPresse

Pedro e Hazard fissano il risultato nella ripresa, quarta vittoria consecutiva per Sarri che riaggancia il Liverpool in testa alla classifica

Il Chelsea di Maurizio Sarri non si ferma più, i blues infatti stendono anche il Bournemouth dopo aver messo ko in ordine Huddersfield, Arsenal e Newcastle. I gol portano la firma di Pedro (72′) e Hazard (85′), entrambi a segno nella ripresa dopo un primo tempo piuttosto anonimo.

Il primo squillo è dell’attaccante spagnolo, che si libera bene al limite dell’aria prima di infilare Begovic all’angolino destro. A dieci minuti dalla fine, poi, è Hazard che mette in ghiaccio la partita bucando il portiere con una violenta conclusione in diagonale. Il Chelsea aggancia così il Liverpool in vetta alla classifica, in attesa del match del Tottenham che domani se la vedrà con un Watford che ha gli stessi punti degli uomini di Pochettino (9 punti).