Maria Sharapova nuova lnea scarpe La Cortez

Maria Sharapova ha presentato la nuova linea di scarpe ‘La Cortez’ griffate Nike: stile minimal ma alla moda, in pieno stile Masha

Alla sua carriera da tennista, Maria Sharapova continua a far viaggiare parallelamente quella legata al mondo della moda. La tennista russa farà uscire, a breve, la nuova linea di scarpe ‘La Cortez’ in collaborazione con Nike. Il 22 agosto sarà il giorno di lancio a Bandier, il 23 agosto sull’app SNKRS e il 25 agosto presso altri rivenditori ufficiali al costo di 100 dollari americani. Inervistata da Hypebae, Maria Sharapova ha svelato alcune curiosità in merito alla nuova linea di scarpe La Cortez: “nell’odierna cultura delle scarpe da ginnastica, essere alla moda sembra una necessità, ma c’è bisogno anche di comfort ed eleganza. L’ispirazione è venuta da palette di colori senza tempo che indosso in modo coerente e che potrei indossare con qualsiasi vestito che ho messo insieme durante i miei lunghi viaggi. Rappresenta il mio stile. Sono minimale nel mio approccio stilistico e mi concentro sulla personalizzazione, piccoli dettagli e forme sottili che mi fanno sentire sicura e a mio agio. Sono praticamente cresciuta con la Nike. È stata un’esperienza di apprendimento sin dal primo giorno. Sono sempre colpita dalle innovazioni tecnologiche e dall’evoluzione del prodotto e della cultura. Ci sono tanti pezzi del puzzle che devono riunirsi in un unico oggetto e la quantità di sforzo e di coordinamento che serve non finisce mai di stupirmi. È surreale essere dietro le quinte di un marchio iconico, figuriamoci collaborare in maniere diretta con esso. La collaborazione per le nuove scarpe Nike La Cortez è stata speciale per me, perché è uno stile che ho indossato da ragazzina e ora ho avuto la possibilità di progettarne personalmente due. Consigli? Io adoro indossarle con camicie oversize maschili con un colletto spuntato e pantaloni larghi arrotolati. Per la sera, indosserei una giacca nera Yohji Yamamoto e gioielli originali. In generale, lo stile è estremamente personale e le nostre scelte crescono sempre. Il design classico è sempre attinente all’individualità e spero che i modelli da me disegnati possano ispirare le donne a mostrare la loro parte migliore”.