Molinari
AFP/LaPresse

Us Pga Championship, Francesco Molinari si è detto contento di quanto fatto sul green del Bellerive Country Club di St. Louis

“Penso che sia stato fisiologico aver avuto un rendimento non ottimale nel Wgc, ma ora posso dire di esser tornato al mio livello attuale e sono molto caricato per i prossimi impegni”. Francesco Molinari parla così della sua prestazione nella 100esima edizione degli Us Pga Championship chiusi al sesto posto con sei posizioni guadagnate nell’ultimo giro. “E’ stata una settimana molto buona in cui ho ripreso il ritmo che mi era mancato nella precedente -prosegue l’azzurro al termine del major disputato sul green del Bellerive Country Club di St. Louis vinto dallo statunitense Brooks Koepka davanti a Tiger Woods con l’azzurro che chiude con 270 (68 67 68 67, -10)-. Non ho messo a segno abbastanza putt nelle prime buche e questo non mi ha permesso di entrare nel vivo della lotta per il titolo. In realtà i green erano molto complicati per le ondulazioni di difficile lettura. Il pubblico? Credo di non aver mai visto tanta gente in un torneo di golf e soprattutto con la presenza di molti giovanissimi”. (Int/AdnKronos)