LaPresse/Reuters

Grigor Dimitrov esalta le qualità di Nadal sulla terra rossa e lancia la sfida allo spagnolo in quel di Barcellona, torneo nel quale proverà a dargli del filo da torcere

Il cammino di Grigor Dimitrov nell’ATP di Montecarlo appena concluso è terminato in semifinale. Netta la sconfitta per il bulgaro che ha perso 6-4 / 6-1 contro Rafa Nadal, autentico dominatore sulla terra rossa. Dimitrov però non sembra essersi perso d’animo ed è pronto a prendersi la sua rivincita già a Barcellona:

“Rafa vince da tanti anni senza fermarsi. Ha un gioco perfetto per questa superficie, per come si muove e i pochissimi errori che commette. Non cede campo né regala punti gratuiti ma credo che non sia impossibile sconfiggerlo. Mi piace giocarci contro, godermi la lotta che si crea e poter farlo qui a Barcellona è un’altra grande sfida per me. Mi sento con tanta fiducia per provarci. Se vuoi essere il migliore, devi battere i migliori. Nulla è impossibile nel tennis, anche se devi affrontare Nadal o Federer”