LaPresse/Reuters

John Isner batte Chung e conquista l’accesso alla semifinale del Miami Open: il tennista americano si impone in due set davanti al pubblico di casa

La vittoria di ieri contro Marin Cilic, da sfavorito, aveva fatto impazzire il pubblico statunitense e ha regalato grande fiducia a John Isner. Il tennista americano, l’ultimo rimasto nel tabellone del Miami Open, ha conquistato questa sera l’accesso alla semifinale del torneo a stelle e strisce battendo Chung 1-6 / 4-6. Una vittoria importante per il il gigante numero 17 al mondo, capace di battere il giovane koreano che ha dimostrato più volte quanto possa essere rognoso. La potenza fisica di Isner però l’ha fatta da padrone e il tennista americano è riuscito a staccare il pass per la semifinale che lo vedrà affrontare il vincitore della sfida fra Del Potro e Raonic.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE