Fabrizio Corona Silvia Provvedi
Credits Instagram

Fabrizio Corona non sta bene, la fidanzata Silvia Provvedi racconta i retroscena della sua salute instabile

Ancora guai per Fabrizio Corona, ma questa volta non stiamo parlando di guai giudiziari bensì di quello che concerne la salute dell’ex Re dei Paparazzi. Grazie ad un’intervista di Silvia Provvedi, fidanzata di Fabrizio, apprendiamo come la salute del Vip, dopo l’uscita dal carcere di San Vittore, non sia del tutto stabile. Secondo quanto raccontato dalla donna che convive con Corona alla rivista ‘Di Più’, il 43enne di Catania ha avuto un malore che l’ha spinto a pensare di morire. Silvia Provvedi ha ammesso:

Fabrizio non sta bene. L’altro giorno ha pensato di morire e anche io mi sono spaventata moltissimo… Eravamo a casa… Mi giro verso di lui e lo vedo completamente sbiancato. Cerco di prendergli la mano per tranquillizzarlo ma non riesco da quanto trema. Lui mi guarda con gli occhi spalancati per cercare aiuto da me e mi dice ‘Silvia, questa volta muoio’. Lui vuole mettere subito le basi per una vita nuova invece non può. Dobbiamo almeno aspettare la prossima udienza, il 27 marzo.

Con ogni probabilità quello che ha colpito Fabrizio, nell’episodio raccontato dalla fidanzata, è stato un attacco di panico, malore di cui Corona aveva sofferto anche in passato.