Continua la crisi economica del Vicenza, con la società che non ha ancora pagato gli stipendi. Ma dalla pornostar Amandha Fox arriva una proposta d’aiuto davvero niente male

Vicenza in difficoltà economiche e con un curatore fallimentare a cui è stata affidata la gestione straordinaria del club. Giocatori che non ricevono lo stipendio da mesi e incubo fallimento sempre più vicino, anche perché al momento nessun imprenditore ha portato avanti delle proposte concrete per rilevare il pacchetto di maggioranza del club. Come riporta Padova Sport, però, in aiuto del Vicenza c’è la pornostar Amandha Fox: la ‘Venere polacca’, questo il suo soprannome, per favore il pagamento delle mensilità arretrata ai calciatori, è pronta a versare al club il 10% del ricavato delle vendite del suo calendario.