LaPresse/Reuters

LeBron James e Kyrie Irving di nuovo insieme? All’All-Star Game per una notte, ma in futuro ‘mai dire mai’: parola del neo playmaker dei Celtics

Domenica notte si avvicina e con essa l’attesissima partita dell’All-Star Game 2018 fra Team LeBron e Team Steph. Nella squadra di LeBron James sarà presente un giocatore in particolare, al quale il numero 23 dei Cavs è particolarmente legato: Kyrie Irving. Rapporto strano quello fra i due: hanno vinto insieme l’anello del 2016, salvo poi dividersi la scorsa estate. Irving non voleva più giocare all’ombra di LeBron scrisse la stampa, qualcuno parlò addirittura della possibile rottura del rapporto fra i due. Irving a Boston, LeBron ancora a Cleveland, avversari per la lotta in vetta alla Conference Est, ma pur sempre amici. Domenica notte saranno compagni, ma magari in futuro potranno tornare a vestire la stessa maglia. Ad ammetterlo è stato lo stesso Irving durante la trasmissione “Jimmy Kimmel Live!”:

“lo sai, negli sport professionistici non si può mai dire no ad una cosa, tutto può succedere. Quindi, sinceramente, non lo so”.