Dubai Tour, Nielsen insidia Viviani in classifica: “sono a soli due secondi e domani ci sarà una tappa interessante”

Magnus Cort Nielsen

Magnus Cort Nielsen domani darà battaglia per conquistare la maglia di leader del Dubai Tour

La quarta tappa del Dubai Tour ha visto la vittoria di Sonny Colbrelli della Bahrain Merida. Il velocista italiano ha battuto egregiamente Magnus Cort Nielsen dell’Astana e Timo Rosen della Lotto NL Jumbo. La tappa è stata molto difficile per i corridori a causa delle forti pendenze nel finale e dal gran caldo. La strategia dell’Astana anche oggi ha portato solo un piazzamento nei primi tre posti dell’arrivo. Tleubayev, Fominykh e Bizhigitov hanno cercato di allungare la tappa il più possibile, ma alla fine a hanno ceduto nelle battute finali. Magnus Cort Nielsen con gli abbuoni è a soli due secondi da Elia Viviani e domani ci sarà spettacolo nell’ultima tappa del Dubai Tour. Il velocista dell’Astana sul sito della squadra ha analizzato la sua prestazione:

“oggi è stata la tappa più difficile della corsa. Sono secondo in classifica generale e ho la maglia di leader come miglior giovane. Sono a soli 2 secondi dal primo della generale e domani ci sarà una tappa interessante. Sono contento del lavoro della squadra”. 

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE


FotoGallery