Coppa Italia, quanto vale la finale? Altro che ‘coppetta’: ecco i premi per primo e secondo posto

SportFair

Vincere la Coppa Italia non è solo una questione di prestigio: le due finaliste infatti riceveranno importanti premi in denaro, ecco le cifre

LaPresse/Fabio Ferrari

Spesso snobbata e derisa, ma decisamente ricca: perchè vincere la Coppa Italia non è solo una questione di prestigio, ma alzare al cielo il trofeo nazionale significa strappare un assegno decisamente corposo. Come riferisce il Corriere dello Sport, infatti, la squadra che vincerà la Coppa Italia riceverà un premio da 5 milioni di euro a cui va aggiunto il 45% dell’incasso della finale che nella passata edizione è stato di 3.5 milioni di euro. E la finalista perdente? Si consolerà con un assegno da 3.2 milioni di euro, oltre che l’altro 45% dell’incasso della finale. Il 10% restante dall’incasso finale andrà alla Lega in quanto organizzatrice dell’evento.