AbacaPress/LaPresse

Harvey Weinstein, l’uomo che ha molestato un numero altissimo di donne, è stato aggredito in un ristorante in Arizona mentre era a cena

Harvey Weinstein, l’uomo al centro del cosidetto “caso Weinstein” che ha portato all’attenzione pubblica il problema delle molestie e aggressioni sessuali nei confronti delle donne, è stato aggredito in un ristorante in Scottsdale, Arizona, presso il quale stava cenando insieme al suo coach del centro di riabilitazione dove è in cura ormai da qualche mese. “Sei un pezzo di merda per quel che hai fatto a quelle donne”, ha detto il cliente, visibilmente ubriaco, che lo ha aggredito, cercando di prenderlo a pugni. Nulla di grave in quando l’uomo non è riuscito a colpire Weinstein. Un cliente del locale ha filmato l’episodio, chiedendo a Weinstein se volesse denunciare il suo aggressore, ma l’ormai ex capo di Miramax ha detto di no e ha lasciato il ristorante.