LaPresse/Reuters

Il rookie dei Bulls, Lauri Markkanen ha eguagliato un grande record di Dirk Nowitzki grazie ad una prestazione strepitosa con i Knicks

Uno dei match più belli della notte è stata sicuramente la sfida fra i Bulls e i Knicks, vinta da Chicago dopo due overtime per 119-122. Grande prova nella notte per Lauri Markkanen, giovane rookie finlandese dei Bulls, che ha chiuso con 33 punti e 10 rimbalzi. Ma non solo: Makkanen ha eguagliato il record di 8 triple segnate in una singola partita da un giocatore 7-footer (213 cm, il lungo classico), appartenente a Dirk Nowitzki. Il tedesco è stato uno dei primi lunghi ad abbinare al classico lavoro sotto canestro delle ottime abilità nel tiro dalla media e dalla lunga distanza. Lo hanno seguito a ruota i vari Porzingis, Embiid e Towns. E adesso anche il giovane rookie Markkanen sembra aver preso questa strada.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE