• LaPresse
    LaPresse
  • LaPresse
    LaPresse
  • LaPresse
    LaPresse
  • LaPresse
    LaPresse
  • LaPresse
    LaPresse
  • LaPresse
    LaPresse
  • LaPresse/Stefano Porta
    LaPresse/Stefano Porta
  • LaPresse/Stefano Porta
    LaPresse/Stefano Porta
  • LaPresse/Stefano Porta
    LaPresse/Stefano Porta
  • LaPresse/Stefano Porta
    LaPresse/Stefano Porta
  • LaPresse/Stefano Porta
    LaPresse/Stefano Porta
  • LaPresse/Stefano Porta
    LaPresse/Stefano Porta
  • LaPresse/Stefano Porta
    LaPresse/Stefano Porta
  • LaPresse/Stefano Porta
    LaPresse/Stefano Porta
  • LaPresse/Stefano Porta
    LaPresse/Stefano Porta
  • LaPresse
    LaPresse
  • LaPresse
    LaPresse
  • LaPresse
    LaPresse
  • LaPresse
    LaPresse
  • LaPresse
    LaPresse
/

Deraglia treno delle Ferrovie Nord all’altezza di Pioltello: il convoglio era diretto a Milano Porta Garibaldi, almeno due morti

Due morti e un bilancio che purtroppo sembra destinato a crescere. Un gravissimo incidente si è verificato intorno alle 7: un treno delle Ferrovie Nord, il regionale delle 6.17 partito da Cremona e diretto a Milano Porta Garibaldi, è deragliato all’altezza di Seggiano di Pioltello. Diverse al momento le ambulanze presenti sul posto, la polizia parla di almeno due morti e decine di feriti.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE