De Rossi Enzo' O Taleban

Lo schiaffo di De Rossi a Lapadula è entrato fra i top trend dei social e il mondo del web ha ironizzato sulla somiglianza di Daniele e Enzo di Gomorra

Nervi tesi durante Genoa-Roma, match del pomeriggio della 14ª giornata di Serie A. Nonostante i giallorossi fossero in vantaggio, capitan Daniel De Rossi non è riuscito a controllarsi. Durante una mischia in area di rigore, il centrocmapista della Roma ha colpito Lapadula con uno schiaffo. Un gesto totalmente volontario e riprovevole che è costato a De Rossi il cartellino rosso e alla Roma il rigore del pareggio del Genoa. Lo schiaffo di De Rossi ha attirato subito le attenzioni dei social e, nonostante la condanna sia stata unanime, qualcuno ha trovato un modo originale di scherzarci su. De Rossi è stato paragonato a Enzo “O’ Taleban”, nuovo personaggio di Gomorra entrato in scena nella terza puntata della terza stagione. Il ragazzo in questione è un giovane boss pronto ad entrare di prepotenza della serie, che ricorda De Rossi a causa della folta barba e agli occhi chiari. Non solo il look però: l’indole ‘aggressiva’ di De Rossi (iniziata per altro durante Italia-Svezia con lo sfogo contro Ventura) lo rende ancor più simile al personaggio interpretato dall’attore napoletano Arturo Muselli.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE