Vuelta di Spagna, Alberto Contador da leggenda! Il Pistolero vince sull’Angliru

SportFair

Alberto Contador della Trek Segafredo vince la ventesima tappa della Vuelta di Spagna grazie all’attacco sull’Angliru

Alberto Contador vince la sua ultima tappa in salita della sua carriera. Il Pistolero alza le mani al cielo sull’Angliru, salita della ventesima tappa della Vuelta di Spagna, la frazione più importante della corsa spagnola. Il capitano della Trek Segafredo, sostenuto dal pubblico in tutta la tappa, grazie all’ennesimo attacco in salita, stacca il gruppo Froome e raggiunge Thomasz Marczynski nei chilometri finali e si invola da solo verso il traguardo. Alberto Contador oggi scrive un’ennesima pagina di storia nel ciclismo moderno. In tutta la Vuelta di Spagna, dopo la crisi di Andorra, il Pistolero ha attaccato in tutte le salite cercando di recuperare secondi su secondi e provando a vincere almeno una tappa. Missione compiuta! Anche oggi lo spagnolo ha fatto scendere lacrime agli amanti del ciclismo.