EuroBasket 2017 – Messina soddisfatto della sua Italia: ”siamo dove volevamo essere, questi ragazzi meritano rispetto e credito”

Ettore Messina soddisfatto del lavoro della Nazionale italiana maschile di pallacanestro dopo la vittoria di ieri contro la Georgia

Gara al cardiopalma quella di ieri tra Italia e Georgia all’EuroBasket 2017. A Tel Aviv un’Italia tra alti e bassi, a tratti eccezionale a tratti anche inguardabile, soprattutto sul finale, col passaggio del turno già in tasca, ma con l’obiettivo di trionfare per un accoppiamento ‘migliore’.

LaPresse/Belen Sivori

71-69, questo il risultato finale del match tra Italia e Georgia, con Datome eroe, che ha salvato tutta la squadra da un quasi certo overtime. Adesso arriva la Finlandia, sabato 9 settembre, alle 17.45. “Una vittoria importante, giocata sempre bene eccetto gli ultimi due o tre minuti, quando abbiamo perso qualche palla di troppo e siamo stati un po’ superficiali complicandoci la vita. La cosa bella è il piglio con cui la squadra è entrata in campo stasera dopo la delusione di ieri contro la Germania. E se non facciamo solo 7/16 ai liberi magari la vinciamo di 10 punti“, ha dichiarato il ct Ettore Messina.

LaPresse/Belen Sivori

Cose molto buone anche stasera dalla panchina con Filloy, Biligha e Baldi Rossi. Sono molto contento, siamo dove volevamo essere, ovvero a Istanbul. Questi ragazzi hanno lavorato sodo per tutta l’estate e meritano credito e rispetto“, ha concluso la guida della Nazionale azzurra.

 

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (35216 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery