LaPresse/Belen Sivori

EuroBasket 2017, l’Italia supera la Georgia 69-71 dopo un finale thriller: decisiva la stoppata di Datome su Shermandini nell’ultima azione del match

EuroBasket 2017: l’Italia supera la Georgia – Nonostante la qualificazione fosse già in tasca da ieri, l’Italia ha vissuto un pomeriggio da batticuore. Gli azzurri, impegnati contro la Georgia alla disperata ricerca di un successo per la qualificazione, si complicano la vita da soli. Arrivati addirittura +19 nel 2° quarto, gli azzurri vincono il match solo all’ultimo secondo. I ragazzi di Messina infatti non hanno mai chiuso la partita, il motivo trova riscontro nel 53% da due (17/32) e nel 33% da 3 (10/30), con un Belinelli top scorer con ‘soli’ 15 punti.

EuroBasket 2017: l’Italia supera la Georgia – Trascinata da uno straripante Dixon (29 punti), la Georgia riesce recuperare l’Italia che nelle fasi centrali del match fallisce tante occasioni venendo punita dall’attacco avversario. Nell’ultimo quarto un super Aradori (12 punti) tiene in partita l’Italia, quasi superata dal gioco fisico (e spesso anche furbo e sporco) di Pachulia e compagni. Il finale è da batticuore: a pochi secondi dal termine, lo stesso Aradori fallisce uno dei due liberi della vittoria ed è la Georgia ad andare in lunetta. Un libero dentro. Il secondo sbagliato di proposito, rimbalzo bianco-rosso, e tentativo da canestro da due punti stoppato con prontezza e intelligenza da Datome. L’Italia trionfa 69-71 in un finale al cardiopalma, evita la Slovenia e ai quarti troverà un’abbordabile Finlandia.