• Mario Cartelli/LaPresse
    Mario Cartelli/LaPresse
  • Mario Cartelli/LaPresse
    Mario Cartelli/LaPresse
  • Mario Cartelli/LaPresse
    Mario Cartelli/LaPresse
  • Mario Cartelli/LaPresse
    Mario Cartelli/LaPresse
  • Mario Cartelli/LaPresse
    Mario Cartelli/LaPresse
  • Mario Cartelli/LaPresse
    Mario Cartelli/LaPresse
  • Mario Cartelli/LaPresse
    Mario Cartelli/LaPresse
  • Mario Cartelli/LaPresse
    Mario Cartelli/LaPresse
  • Mario Cartelli/LaPresse
    Mario Cartelli/LaPresse
  • Mario Cartelli/LaPresse
    Mario Cartelli/LaPresse
  • Mario Cartelli/LaPresse
    Mario Cartelli/LaPresse
  • Mario Cartelli/LaPresse
    Mario Cartelli/LaPresse
  • Mario Cartelli/LaPresse
    Mario Cartelli/LaPresse
/

Il primo risveglio nella casa del Grande Fratello è all’insegna del trash, da Carmen Di Pietro a Cristiano Malgioglio: ecco il peggio della casa più spiata d’Italia al giorno 1

Carmen Di Pietro struccata, il primo risveglio del Grande Fratello Vip è trash – Dopo una serata all’insegna dell’emozione e della festa, il Grande Fratello Vip è andato in onda per la sua prima messa in scena. Una prima puntata scoppiettante e non senza scintille, come quella suscitata da Cristiano Malgioglio che non vuole subire la punizione ed andare alla stazione di Tristopoli (la location vecchia e sporca del reality in cui finiscono i perdenti della prova).

Carmen Di Pietro struccata, il primo risveglio del Grande Fratello Vip è trash – Il risveglio all’interno della casa più spiata d’Italia forse è ancora più scoppiettante. Tra un Marco Predolin che si reca in bagno con la porta aperta, lasciando vedere i suoi ‘affari privati’ al mondo, un Cristiano Malgioglio in mascherina data la polvere della location a cui è stato destinato e una Carmen Di Pietro che senza trucco e reggiseno in testa dà show, il trash è servito. Il primo risveglio di Carmen per molti assomiglia tanto al primo giorno in cui una Valeria Marini, l’anno scorso, struccata e stanca si svegliò nella casa del Grande Fratello Vip. Che i social si sbizzarriscano!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE