Da brividi ed emozionante il post di Cecilia Zandalasini alla vigilia del suo esordio in WNBA

Inizia una nuova, strepitosa, avventura per Cecilia Zandalasini. La giovane cestista azzurra, dopo essersi messa in evidenza agli ultimi Europei di basket femminili, sta finalmente per coronare il suo sogno. L’azzurra, dopo le lacrime degli Eurobasket 2017, adesso ha finalmente ritrovato il sorriso… in WNBA! Cecilia Zandalisia giocherà infatti i playoffs con le Minnesota Lynx e potrà quindi lottare sin da subito per l’anello.

Un’emozione unica per Cecilia, che alla vigilia del suo esordio nel campionato femminile USA, ha buttato giù due paroline… da pelle d’oca:

 

mi sveglio, guardo l’ora, sono le 5 e mezza.
fuori c’è buio, ma non troppo.
sta arrivando l’alba.
la mia preferita.
mi chiedo perché sono già sveglia, come mai non riesca più a prendere sonno.
la sveglia è alle 7, ma non mi ricordo cosa devo fare.
mentre ci penso la stanza si illumina, il sole sorge e questa dove sono non è la mia camera.
mi alzo, di corsa, ho un attimo di panico.
guardo fuori dalla finestra:
grattacieli.
Minneapolis.
Minnesota.
America.
esco sul balcone. fa freddo, ma non mi importa.
sono in America.
chiudo gli occhi e la respiro, a pieni polmoni.
ero solo una bambina che voleva imitare suo fratello con un pallone da basket.
ero solo una bambina quando ho preso in mano il pallone.
ora guarda dove sono.
the dream is real.
.
????

Queste le bellissime parole della Zandalisini, che ha deciso di raccontare a tutti i suoi fan le sue incredibili emozioni.