Scacchi: il diciassettenne Luca Moroni diventa Grande Maestro

SportFair

Luca Moroni, è diventato Grande Maestro, categoria più elevata per gli scacchi

Grande notizia per gli scacchi italiani: il milanese Luca Moroni, che ha compiuto 17 anni lo scorso 1 luglio, è diventato ufficialmente Grande Maestro. Grande Maestro è il livello più alto nel gioco degli scacchi e Moroni è uno dei più giovani italiani ad averlo conquistato: come curiosità possiamo dire che anche Garry Kasparov divenne Grande Maestro a 17 anni. Per diventare Grande Maestro è necessario realizzare per tre volte una determinata (elevata) percentuale di punti – che nel gergo scacchistico è definita ‘norma’ –  in tornei internazionali e poi si deve arrivare a superare il ‘muro’ dei 2500 punti nella graduatoria mondiale a punti, la cosiddetta ‘lista elo’. Moroni aveva finora realizzato le tre norme richieste ma non aveva ancora raggiunto i 2500 punti: c’è riuscito ieri nel torneo spagnolo in corso a Cotxeres de Sants-Hostafrancs i la Bordeta. Da segnalare che la località dove si svolge il torneo non è molto distante da Barcellona: gli organizzatori hanno annunciato che l’evento prosegue anche per non cedere al terrorismo.

Scacchi: Luca Moroni, 17 anni, è Grande Maestro!