keita lazio
LaPresse/Alfredo Falcone

Sembra essere terminata la telenovela Keita, Lotito infatti ha trovato l’accordo per il trasferimento del senegalese: beffate Milan, Inter e Juventus

Né Milan, né Juventus e né Inter, il futuro di Keita non sarà più in serie A. Biglietto per la Francia già in tasca, risposta positiva già arrivata e operazione vicina alla fumata bianca. Lazio e Monaco sono ormai d’accordo su tutto, l’attaccante senegalese si trasferirà con ogni probabilità in Ligue 1 a fronte del pagamento di 30 milioni di euro più bonus, più o meno la cifra richiesta da Lotito ad inizio mercato.

LaPresse/Fabrizio Corradetti

Un’intesa arrivata grazie all’intermediazione di Jorge Mendes che, dopo aver incontrato il presidente biancoceleste ieri a Cortina, è riuscito a strappare il sì del club capitolino che, nella giornata di oggi, ha dato il via libera al giocatore per recarsi a Montecarlo e sostenere le visite mediche. Doccia gelata dunque per i club italiani che, dopo aver provato a forzare la mano con Lotito, sono costretti ad alzare bandiera bianca al cospetto della potenza economica di un Monaco forte dei soldi in arrivo con la cessione di Mbappé. Il destino di Keita dunque sembra segnato, finisce l’avventura del senegalese in Italia, la Ligue 1 è pronto ad abbracciarlo.