Mayweather vs McGregor, l’ex pugile campione dei pesi massimi Wladimir Klitschko commenta la sfida e esalta… il fighter MMA!

Mayweather vs McGregor: – Il 26 agosto, alla T-Mobile Arena di Las Vegas, andrà in scena l’incontro del secolo. Uno dei migliori pugili di tutti i tempi, Floyd Mayweather, ritiratosi da imbattuto con 49 vittorie in altrettanti incontri (raggiunto il record di Rocky Marciano) affronterà in un match di boxe il volto della UFC, l’attuale detentore del titolo dei pesi leggeri, Conor McGregor. Due atleti straordinari, capaci di bucare lo schermo grazie al loro carisma, la loro personalità e il loro… trash talking. Entrambi maestri della provocazione, non solo fisica ma anche verbale.

Mayweather vs McGregor: – La sfida ha catalizzato l’attenzione di diversi sportivi, compresi pugili e fighter MMA che hanno preso le parti dei loro ‘rappresentanti’. A destare interesse sono state le dichiarazioni di Klitschko, ex campione dei pesi massimi, che ha esaltato la figura di McGregor. “Nel giro di un paio d’anni ci dimenticheremo il 90% della retorica di questi giorni. – ha spiegato Klitshcko in un intervista riportata da ‘La Gazzetta dello Sport’ – Ma queste immagini resteranno per sempre. La figura di McGregor parla da sola. È un tipo selvaggio, mi ricorda uno dei personaggi di Fight Club, il film con Brad Pitt. Le sue origini irlandesi, il suo aspetto. Sta bene in quell’ambiente. I tatuaggi la sfacciataggine, la fiducia in se stesso. Sembra proprio uscito da quel film“.