Lippi
Lippi - LaPresse/Xinhua

Marcello Lippi torna a parlare del trasferimento di Bonucci al Milan: “io la penso così”. Poi sulla Juventus: “ecco perché arriverà in finale di Champions”

Bonucci
LaPresse/Moro Francesco

Dalla Juventus a Bonucci, a tutti Lippi –Bonucci al Milan? Non conosco le vere ragioni di questo addio, però è chiaro che dev’essere successo qualcosa. Non credo sia solo mercato”, parla così Marcello Lippi nel corso di una lunga intervista rilascia a ‘La Repubblica’. L’ex CT della Nazionale azzurra, oggi allenatore della Cina, parla poi della Juventus e vede i bianconeri tra i favoriti non solo in campionato, ma anche per quel che riguarda la Champions League: “nessuna maledizione, prendersi la Champions è difficilissimo. Il Real ora è la squadra più forte del mondo e a Cardiff ha meritato il trofeo. Ma i bianconeri possono riprovarci e riuscirci, mi sembrano più completi, Dybala ormai è una stella quasi planetaria, i nuovi acquisti hanno aumentato il peso internazionale del gruppo. Mi aspetto la Juventus alla finale di Kiev”, ha concluso Lippi.