• Da Diva e Donna
    Da Diva e Donna
  • LaPresse/Mario Cartelli
    LaPresse/Mario Cartelli
  • LaPresse/Mario Cartelli
    LaPresse/Mario Cartelli
  • LaPresse/Mario Cartelli
    LaPresse/Mario Cartelli
  • LaPresse/Mario Cartelli
    LaPresse/Mario Cartelli
  • LaPresse/Mario Cartelli
    LaPresse/Mario Cartelli
  • LaPresse/Mario Cartelli
    LaPresse/Mario Cartelli
  • LaPresse/Mario Cartelli
    LaPresse/Mario Cartelli
  • LaPresse/Stefano Colarieti
    LaPresse/Stefano Colarieti
  • Ph Instagram
    Ph Instagram
  • Ph Instagram
    Ph Instagram
  • LaPresse/Mario Cartelli
    LaPresse/Mario Cartelli
  • LaPresse/Mario Cartelli
    LaPresse/Mario Cartelli
  • LaPresse/Mario Cartelli
    LaPresse/Mario Cartelli
/

Stefano De Martino le lacrime per Belen Rodriguez sono vere? Ecco la foto che svela la commozione del ballerino mentre pensa alla mamma di suo figlio

Stefano De Martino piange per Belen – Il triangolo amoroso attualmente presente ad Ibiza sta dando gioco facile al gossip nostrano. BelenRodriguez-Stefano De Martino-Andrea Iannone. Questi i tre personaggi che infiammano le pagine dei giornali scandalistici. Dopo la crisi sventata tra il pilota di MotoGp e la showgirl infatti sarebbe il ballerino di Amici il terzo incomodo. Se fino a qualche giorno la presunta crisi tra Iannone e Belen aveva dato per possibile la storia fatta di tira e molla tra il papà e la mamma di Santiago, oggi le cose sono cambiate.

Stefano De Martino piange per Belen – Un post intimo tra la Rodriguez e lo sportivo infatti rinnova l’amore tra i due e l’escluso De Martino piange sul balcone della casa vacanza in compagnia della migliore amica di Belen. Questo è quanto sostenuto dal giornale Diva e Donna che anzi incalza con la motivazione delle lacrime del napoletano. Stefano infatti si sarebbe pentito di aver lasciato Belen e starebbe soffrendo per amore. “Ha raccontato anche ai muri di essersi pentito di aver perso la moglie e di averle provate tutte per riconquistarla“, scriveva anche il settimanale Chi qualche settimana fa.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE