Non comincia benissimo il week-end del Sachsenring per Valentino Rossi, costretto a fermarsi in una via di fuga

Non comincia benissimo il week-end del Sachsenring per Valentino Rossi, costretto a fermarsi dopo poche curve dall’inizio della prima sessione di prove libere. E’ entrato n funzione improvvisamente il sistema di allarme, si è accesa la spia sul cruscotto e quindi la moto è andata in protezione obbligando il Dottore a fermare la sua M1  e tornare ai box per recuperare la moto sostitutiva non prima di aver provato a riportarla in pista. Un’inconveniente che non ci voleva proprio per Valentino Rossi che adesso dovrà fare in fretta per evitare di perdere altro tempo in questa sessione.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE