F1, clamoroso retroscena a Baku: ecco cosa ha rischiato Vettel dopo la ruotata a Hamilton!

LaPresse/Photo4

In seguito alla ruotata sferrata da Vettel nei confronti di Hamilton, i commissari erano propensi ad esporre la bandiera nera per il tedesco

Attimi concitati, rabbia alle stelle e penalità pesante. Il contatto tra Hamilton e Vettel nel corso del Gp di Baku ha segnato forse un punto di non ritorno nel rapporto tra il britannico e il tedesco, unici duellanti per una corsa al titolo che si fa sempre più incerta.

LaPresse/Photo4

Il quarto posto ottenuto in Azerbaijan ha regalato un ulteriore margine di due punti al ferrarista, un risultato stratosferico se si pensa alle conseguenze che avrebbe potuto avere il su colpo di testa. Stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, i commissari di gara sono stati vicini ad esporre la bandiera nera (esclusione immediata dalla gara) nei confronti di Vettel ma, mancando una prova schiacciante della sua colpevolezza, hanno deciso di propendere per uno stop and go. Per una penalità così grave è necessario chiarire l’intenzionalità del gesto del pilota e, non essendoci abbastanza riprese che consentissero di valutarla, i commissari non se la sono sentita di affondare un colpo così duro al tedesco. L’ultimo avvertimento però è arrivato, al driver della Ferrari non saranno più concesse scuse: al prossimo passo falso le conseguenze nei suoi confronti potrebbero essere devastanti.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30965 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery