MotoGp, Capirossi spiega: “ecco perchè non abbiamo spostato le qualifiche a domani”

Capirossi LaPresse/Daniele Badolato

Loris Capirossi spiega le motivazioni che hanno spinto la Direzione Gara ad annullare le qualifiche del Gp del Qatar

La Direzione Gara ha finalmente preso una decisione definitiva. Le qualifiche del Gp del Qatar sono state annullate per tutte le categorie. La griglia di partenza della gara di domani è quindi decisa sulla base del combinato dei tempi delle prove libere disputate fino ad oggi.

credits: Instagram @motogp

Credits: Instagram @motogp

Una decisione presa dopo tanti controlli in pista: “anche per noi non è stata una giornata semplice, abbiamo cercato di organizzare un’altra prova libera, pensavamo di poter risolvere la situazione, ma la situazione è stata più difficile di quello che pensassimo“, ha spiegato Loris Capirossi in conferenza stampa. “Il problema principale del tracciato è che non c’è alcun drenaggio perchè non si aspetta pioggia in Qatar, ma ci siamo resi conto che la situazione poteva essere difficile quindi stiamo cercando di fare qualcosa per la prossima stagione e per la giornata di domani abbiamo aumentato il tempo dei warm up 30 minuti per ogni categoria e speriamo in buone condizioni meteorologiche. Lavoreremo ancora stasera e anche domani. Abbiamo deciso di non fare domani le qualifiche per lavorare ancora“, ha concluso l’ex pilota.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (35762 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery