F1, retroscena Mercedes: la Ferrari vola a Melbourne, ecco il team radio di resa di Hamilton

Il team radio di Lewis Hamilton prima del pit stop Ferrari è indicativo del livello della Mercedes a Melbourne

Un team radio chiaro, preciso, indicativo del livello della Mercedes nel corso del Gp di Melbourne. La Ferrari incombe, la Red Bull non va e Lewis Hamilton vede materializzarsi il sorpasso da parte di Sebastian Vettel.

LaPresse/Photo4
LaPresse/Photo4

Anticipare il pit stop si è rivelata essere una mossa sbagliata, il team campione del mondo se ne accorge e prova a riparare l’errore commesso. Dal muretto gli ingegneri si collegano con il britannico per spingerlo ad evitare l’undercut Ferrari, ma la risposta di Hamilton è eloquente. “Ok Lewis, è un momento cruciale della gara, devi sorpassare Verstappen. Sei al sicuro da Vettel” gracchia il muretto. Hamilton incalza: “Ripeti, ripeti non sento!“. “Sei al sicuro da Vettel, abbiamo bisogno che sorpassi Verstappen” continua l’ingegnere di pista, ma il britannico chiosa: “Non so in che modo pensi che io possa farlo ora…“.