Ritiratosi nel 2012 per persistenti fratture da stress ad una gamba, Dan Vickermann si è spento oggi lasciando la moglie e due figli

Il rugby australiano piange un suo campione. Alla giovane età di 37 anni, si è spento presso la sua casa di Sydney, Dan Vickermann, seconda linea dei Wallabies con cui ha collezionato, tra il 2003 e il 2011, 63 presenze. L’ex atleta australiano, ritiratosi nel 2012 a causa di problemi di persistenti fratture da stress a una gamba, lascia una famiglia composta dalla moglie e due figli. Una carriera di successi quella di Vickermann, presente a tre edizione di Coppa del Mondo con la maglia della sua Australia. “Nonostante gli infortuni, era riuscito a costruirsi una carriera di alto livello, il nostro mondo del rugby è sotto shock oggi” le parole cariche di commozione di Bill Pulver, direttore generale della Federazione australiana.