Durante la cerimonia di premiazione della Notte degli Oscar c’è stata una gaffe clamorosa: ‘La La Land’ è stato chiamato al posto di ‘Moonlight’ per la statuetta di Miglior Film. Ecco il retroscena

Errore Oscar 2017, il retroscena sulla chiamata di ‘La La Land’ – Forse è stata l’emozione a fare un brutto scherzo, o magari un errore nella fretta del concitato momento della proclamazione, ma la Notte degli Oscar è stata ‘macchiata’ da un clamoroso errore. Durante l’annuncio del premio come Miglior film, è stato chiamato ‘La La Land’, attesissima pellicola di Damien Chazelle. Una volta arrivato l’intero cast sul palco però, l’atmosfera era più che strana.

Il presentatore in fretta è furia si è precipitato sul palco cambiando il verdetto: “non è uno scherzo, c’è stato un errroe, il vero vincitore è ‘Moonlight’“. Warren Beatty, l’annunciatore, ha svelato l’arcano: gli era stata consegnata la busta sbagliata, quella dedicata alla migliore attrice, premio vinto da Emma Stone di ‘La La Land’. Per questo motivo Beatty ha associato il nome della Stone al film realizzando una clamorosa gaffe. Ecco il video: