yeman crippa

BOclassic: settimo Crippa, rientra viola, vittoria all’etiope Edris 

Nella 42esima edizione della BOclassic, tradizionale corsa di fine anno sulle strade di Bolzano, successo dell’etiope Muktar Edris  per la seconda volta in carriera, dopo l’affermazione del 2014. Come in quell’occasione, davanti al connazionale Imane Merga (28:52 il tempo del vincitore sui 10 chilometri e 28:54 per il secondo classificato), mentre il podio viene completato dal keniano Jairus Birech (28:57). Il migliore degli italiani è Yeman Crippa (Fiamme Oro) che chiude in 29:56 e si piazza settimo. Tre settimane dopo le due medaglie conquistate agli Europei di cross (bronzo individuale e oro a squadre under 23), il ventenne trentino supera l’altro azzurro Marouan Razine (Esercito), decimo al traguardo in 30:02. Tra le donne sui 5 chilometri vince la keniana Agnes Tirop, campionessa mondiale di corsa campestre, in 15:44 dopo aver staccato nel tratto finale l’etiope Gelete Burka, seconda con 15:49 sulla connazionale Etenesh Diro (16:18), invece la prima azzurra all’arrivo è Giulia Viola. La 25enne trevigiana delle Fiamme Gialle conclude sesta in 16:56, al rientro dopo oltre un anno e mezzo di stop (la sua ultima uscita agonistica era stata nel maggio 2015) per una doppia operazione ai tendini d’Achille.