LaPresse/Photo4

Intervistato da ESPN, Ricciardo ha sottolineato di non essere convinto del fatto che la Mercedes sia favorita per il titolo nel 2017

“La Mercedes non sarà l’unica favorita al titolo il prossimo anno”. Parole e musica di Daniel Ricciardo, convinto che anche la Red Bull possa mettere i bastoni tra le ruote alla scuderia di Brackley.

LaPresse/Photo4
LaPresse/Photo4

Il pilota australiano avverte gli scommettitori incalliti, invitandoli a non fidarsi troppo del team tedesco per non incorrere in… brutte sorprese: “quelli a cui piace scommettere potrebbero dire: “perché la Mercedes non dovrebbe vincere ancora?’ Ma io credo che non sia la puntata ideale in vista del prossimo mondiale” spiega l’australiano in un’intervista concessa a ESPN. “Alla Red Bull siamo ben lontani dall’autocompiacimento e abbiamo una carica incredibile. In più la Renault ha pronti dei gran miglioramenti e vuole vincere come noi”.