Ciclismo mercato: colpo Androni Sidermec per il 2017

SportFair

Lo scalatore Mattia Cattaneo lascia la Lampre Merida per approdare all’Androni Sidermec

Mattia Cattaneo lascia la Lampre Merida per approdare all’Androni Sidermec. Il classe 1990 negli ultimi anni è stato perseguitato dalla sfortuna: grossi problemi fisici hanno limitato le grandi qualità del ciclista italiano. Alla Lampre non ha potuto continuare quello che aveva fatto tra i giovani. Infatti negli under 23 aveva vinto nel 2011 il Giro d’Italia e giunto sul podio nel Tour de l’Avenir. “Un corridore che nel 2011 aveva vinto il Giro d’Italia Under 23, lottando contro Fabio Aru, e nello stesso anno era salito sul podio del Tour de l’Avenir vinto da Esteban Chaves, non può aver perso il talento di un tempo – ha dichiarato Gianni Savio come riportato da Spaziociclismo -. In questi anni purtroppo ha subito infortuni fisici che ne hanno condizionato il rendimento, ma ora ha ritrovato il giusto equilibrio psico-fisico che gli consentirà di affrontare con entusiasmo la prossima stagione”.