Alfa Romeo Tonale: concorrenti, motori, caratteristiche e prezzo della futura versione di serie [FOTO]

/

Cerchiamo di capire quale sarà il ruolo del futuro SUV Alfa Romeo svelando informazioni e caratteristiche poco conosciute

Il debutto dell’Alfa Romeo Tonale sull’importante palcoscenico del Salone di Ginevra 2019 ha riacceso l’entusiasmo nel cuore degli appassionati della Casa del Biscione che attendono ormai da anni l’agognato rilancio del marchio.

Anche se la Tonale è stata svelata sotto forma di concept car, l’esemplare visto alla kermesse ginevrina sembra praticamente pronto per la produzione in serie. La vettura è infatti attesa sul mercato il prossimo anno e secondo gli uomini del Biscione conserverà praticamente intatto il suo stile, anche se dovrà fare a meno di alcuni dettagli estetici tipici delle show car, come ad esempio gli specchietti laterali dotati di microcamera.

Discorso differente per quanto riguarda i futuristici interni che dovrebbero subire più di una modifica per risultare più pratici e confortevoli. Per quanto riguardala gamma propulsori, l’offerta si aprirà con il benzina 1.3 litri Firefly da 120 CV, seguito dal 1.5 litri FireFLy da 150 e 180 CV, anche se non si esclude anche una variante con ben 200 CV. Sul fronte dei diesel troveremo il 1.6 litri Multijet e il 2.0 litri Multijet, con potenze comprese tra i 120 e i 150 CV. Infine non mancherà una variante ibrida plug-in capace di viaggiare per qualche decina di chilometri con la sola modalità elettrica.

Le concorrenti della tonale saranno i numerosi C-SUV di carattere premium che affollano il mercato, come ad esempio la Bmw X2, la Range Rover Evoque, l’Audi Q2, la Mercedes GLA e la Jaguar E-Pace. Anche se ancora presto per parlare di prezzi, l’Alfa Romeo Tonale potrebbe essere proposta ad un prezzo piuttosto aggressivo che potrebbe partire da 28.000 euro.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery