Ferrari Monza Sp1 e Sp2: presentato l’ultimo sogno di Sergio Marchionne [FOTO]

/

Le due serie speciali si ispirano a due iconiche Ferrari degli anni ’50 e vantano un V12 da 810 CV

Ferrari ha scelto il Capital Markets Day per svelare ad una ristretta cerchia di clienti selezionati due speciali supercar realizzate in serie limitatissima. Battezzate Ferrari Monza Sp1 e Monza Sp2, le due dream car della Casa del Cavallino Rampante si presentano rispettivamente come vetture monoposto e biposto e verranno svelate ufficialmente sotto i riflettori dell’imminente Salone di Parigi di ottobre.

I due modelli vantano un corpo vettura di tipo “barchetta”, ovvero una configurazione senza tetto e parabrezza studiata per l’uso in pista. Entrambe sono equipaggiate da un V12 6.5 litri in grado di sviluppare 810 CV che permettono di bruciare lo scatto da 0 a 100 km/h in soli 2,9 secondi. Le vetture si ispirano alla tradizione Ferrari degli anni ’50 e più esattamente alle mitiche Barchetta e Monza 750. Secondo indiscrezioni questi due modelli sono stati fortemente voluti da Sergio Marchionne quando si trovava alla guida della Casa di Maranello.

Valuta questo articolo

4.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery