Panico a Torino, allarme bomba a Piazza San Carlo: feriti tifosi della Juventus, spunta una nuova verità [GALLERY]

  • LaPresse/Mauro Ujetto

    LaPresse/Mauro Ujetto

  • LaPresse/Mauro Ujetto

    LaPresse/Mauro Ujetto

  • LaPresse/Mauro Ujetto

    LaPresse/Mauro Ujetto

  • LaPresse/Mauro Ujetto

    LaPresse/Mauro Ujetto

  • LaPresse/Mauro Ujetto

    LaPresse/Mauro Ujetto

  • LaPresse/Mauro Ujetto

    LaPresse/Mauro Ujetto

  • LaPresse/Mauro Ujetto

    LaPresse/Mauro Ujetto

  • LaPresse/Mauro Ujetto

    LaPresse/Mauro Ujetto

  • LaPresse/Mauro Ujetto

    LaPresse/Mauro Ujetto

  • LaPresse/Mauro Ujetto

    LaPresse/Mauro Ujetto

  • LaPresse/Mauro Ujetto

    LaPresse/Mauro Ujetto

  • LaPresse/Mauro Ujetto

    LaPresse/Mauro Ujetto

  • LaPresse/Mauro Ujetto

    LaPresse/Mauro Ujetto

  • LaPresse/Mauro Ujetto

    LaPresse/Mauro Ujetto

  • LaPresse/Mauro Ujetto

    LaPresse/Mauro Ujetto

  • LaPresse/Mauro Ujetto

    LaPresse/Mauro Ujetto

  • LaPresse/Mauro Ujetto

    LaPresse/Mauro Ujetto

  • LaPresse/Mauro Ujetto

    LaPresse/Mauro Ujetto

  • LaPresse/Mauro Ujetto

    LaPresse/Mauro Ujetto

  • LaPresse/Mauro Ujetto

    LaPresse/Mauro Ujetto

  • LaPresse/Mauro Ujetto

    LaPresse/Mauro Ujetto

  • LaPresse/Mauro Ujetto

    LaPresse/Mauro Ujetto

/

Falso allarme bomba a Torino, tifosi della Juventus feriti a Piazza San Carlo: situazione adesso tornata alla normalità

Juventus, panico a Piazza San Carlo – Una serata triste per la Juventus e i suoi sostenitori, che rischia di concludersi davvero male. Un falso allarme bomba ha creato il panico a Piazza San Carlo a Torino, cuore del tifo bianconero. Tante le persone ferite nella ressa, dalla prima ricostruzione però non sembra fortunatamente esserci alcun ferito grave. Situazione che adesso sembra essere tornata alla normalità.

Seguono aggiornamenti

23.08 – Sta cominciando a svuotarsi piazza San Carlo a Torino e gli altoparlanti stanno invitando i tifosi alla calma e a lasciare la zona. Intanto pero’ la situazione e’ ancora molto confusa. La ringhiera della rampa che porta ad un parcheggio sotterraneo e’ completamente divelta. Sui muri, sotto i portici, ci sono diverse macchie di sangue. Su quanto e’ accaduto le versioni sono ancora confuse: qualcuno parla di uno scoppio che si sarebbe sentito provocando il panico, altri di un’auto che si sarebbe avvicinata alla piazza. Ma non c’e’ alcuna conferma al momento. (ANSA)

FotoGallery