Mondiali Nuoto 2019 – Poker iridato nei 400 metri per Sun Yang, bronzo e record italiano per Detti

Gian Mattia D'Alberto - LaPresse

Il ‘Dragone cinese’ si prende il quarto oro iridato consecutivo, Italia sul podio con Gabriele Detti che si prende bronzo e record italiano

Comincia con una medaglia il programma di nuoto per l’Italia ai Mondiali di Gwangju, Gabriele Detti infatti conquista il bronzo nella finale dei 400 stile libero, chiudendo alle spalle di Sun Yang e Mack Horton. Il nuotatore azzurro ferma il crono sul 3’43″23, centrando anche il nuovo record italiano in questa specialità. Niente da fare per la medaglia d’oro, andata per la quarta volta consecutiva al collo di Sun Yang, autentico fenomeno nei 400. Alle sue spalle il rivale-nemico Mack Horton, fermatosi a quasi un secondo dall’asiatico. Ottimo quinto posto infine per Marco De Tullio che, alla prima finale iridata in carriera, piazza una prestazione davvero da incorniciare.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Ernesto Branca (28995 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery